Caricamento Eventi
16
Marzo
sabato

​Al via il progetto “La sostenibilità che include”

Marzo 16 @ 10:00 - 13:00
  • Questo evento è passato.
distretto economia solidale

Appuntamento sabato 16 marzo con i referenti dell’iniziativa ed esperti sul tema per presentare gli obiettivi principali e riflettere sugli argomenti protagonisti. Si alza il sipario su “La sostenibilità che include”, progetto cardine della rete Agricoltura Sociale Pavia che recentemente si è aggiudicato il sostegno dell’importante ​bando della Fondazione Cariplo “Coltivare Valore”.

Presentazione del progetto “La sostenibilità che include” della rete Agricoltura Sociale Pavia

Sabato 16 marzo, dalle ore 10 alle 13​, si terrà il convegno di presentazione dell’iniziativa che ha come missione la realizzazione di un distretto di economia solidale basato sulla multifunzionalità dell’agricoltura capace di creare un ​connubio virtuoso tra inclusione lavorativa di soggetti con fragilità e valorizzazione dell’agrobiodiversità del territorio.

↓ Scarica la locandina

Protagonisti di questa rete sinergica sono le aziende agricole, gli operatori sociali, i consumatori e in primis le persone con svantaggio uniti su questo fronte di partecipazione civica e buone pratiche. La creazione di opportunità lavorative per soggetti con svantaggio, la salvaguardia dell’ambiente e dell’agrobiodiversità locale, la diffusione di pratiche di consumo sostenibile, il recupero delle tipicità agricole e le varietà antiche e, in generale lo sviluppo del modello dell’agricoltura sociale, rappresentano i capisaldi del progetto che verrà attivato sul territorio d​i Voghera, Dorno, Suardi.

Il convegno si aprirà con i saluti istituzionali del presidente della Provincia di Pavia ​Vittorio Poma​ e del presidente del Sistema Museale d’Ateneo, il ​professor Mazzarello​. Seguiranno poi due tavoli dedicati rispettivamente al tema ambiente e al tema sociale moderati da Moreno Baggini​, responsabile di “Orti Sociali di Voghera” nonché referente rete di agricoltura sociale Pavese. Partendo dall’ambiente interverrà in apertura il ​prof. Graziano Rossi, ​docente di Botanica Ambientale e Applicata dell’Università di Pavia (Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente) per parlare di agrobiodiversità e tutela ambientale: l’avvio di una nuova filiera con le specie vegetali spontanee nel territorio pavese.

A seguire ci saranno ​Teresio Nardi​, fiduciario di Slowfood Oltrepó, il quale rifletterà sulla tutela delle biodiversità e della valorizzazione dei prodotti locali, e ​Giulia Barbieri​, project manager di BiPart, la quale parlerà di valutazione degli impatti sociali e ambientali delle pratiche di agricoltura sociale sul territorio pavese. Programma articolato anche per il tavolo dedicato al sociale che vedrà la partecipazione di diversi referenti come ​Pier Francesco Damiani​, coordinatore area progettazione e servizi al lavoro di APOLF e presidente cooperativa sociale Famiglia Ottolini, per affrontare l’importante argomento riguardante la formazione e il reinserimento lavorativo di soggetti svantaggiati in ambito agricolo. Un focus sul tema filiera agroalimentare a km zero e mercato equosolidale e sociale sarà realizzato inoltre da ​Domenico Caliò​, direttore coop. sociale “Il Balancin” mentre ​Luigi Cucchi,​ referente ACLIPavia, parlerà di “Lavoro: centro di ogni patto sociale”.

In conclusione è prevista una degustazione dei prodotti della rete di agricoltura sociale Pavese. Il​ convegno, ad ingresso gratuito​, si terrà nella prestigiosa sede del dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente, via Sant’Epifaneo 14 a Pavia.

Per informazioni: info@agricolturasocialepavia.it

Dettagli
Data: Marzo 16
Orario: 10:00 - 13:00
Luogo
Nome della sede: Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente
Indirizzo: Via Sant Epifanio, 14
Pavia, Pavia 27100 Italia

+ Google Maps